giovedì 29 novembre 2007

il mare...

E’ inevitabile, periodicamente ritorno alla poesia. Non so quando succede, né da cosa dipende: forse una malinconia che mi prende, la nostalgia di certi momenti che sembrano così lontani, il senso di aver perduto qualcosa o di non aver approfittato delle occasioni che la vita mi ha offerto.In questi momenti, che poi vengono soffocati dalla ripetizione del quotidiano, mi rifugio nei poeti e nella loro dolcezza.

As if the Sea should part
And show a further Sea
And that- a further-and the Three
But a presumption be-

Og Periods of Seas -
Unvisited by Shores-
Themselves the Verge of Seas to be -
Eternity - is Those -

Emily Dickinson....ancora in una serata un po' malinconica

5 commenti:

Stefano Buso ha detto...

Stavo per chiudere e sono passato chez toi. A proposito dell'ispirazione, tema di cui parlavamo oggi, Silvia, questo tuo post mi ha dato un'idea. Mgari non ti piacerà. Domani ti scrivo...pero', mare..bottiglie.
La ricordi la canzone dei Police, message in ..
notte
Ste

silvia ha detto...

desidero che il nostro progetto prenda vita.... aspetto con ansia!

alemu ha detto...

supendo blog e bellissime foto. ti ho trovata ora di link in link ma spero di tornare presto a trovarti! :)

Anonimo ha detto...

che progetti hai con questo pseudo giornalista che sbaglia gli accenti acuti silvia?-)

silvia ha detto...

grazie alemu, ti aspetto presto
caro anonimo,
Stefano mi ha proposto un progetto molto delizioso. Lo scoprirai molto presto