lunedì 1 dicembre 2008

All Along The Watchtower...



"There must be some way out of here," said the joker to the thief,
"There's too much confusion, I can't get no relief.
Businessmen, they drink my wine, plowmen dig my earth,
None of them along the line know what any of it is worth."

"No reason to get excited," the thief, he kindly spoke,
"There are many here among us who feel that life is but a joke.
But you and I, we've been through that, and this is not our fate,
So let us not talk falsely now, the hour is getting late."

All along the watchtower, princes kept the view
While all the women came and went, barefoot servants, too.

Outside in the distance a wildcat did growl,
Two riders were approaching, the wind began to howl.



se io fossi vino non mi sarei lasciato portare sul tavolo delle nozze di Cana

se fossi vino sarei sangue caldo che scorre nelle vene di poeti , vagabondi e puttane

se fossi vino sarei il mare dei tuoi occhi azzurri e inquieti

se fossi vino urlerei questa canzone senza tempo in faccia a tutti quelli che mi producono

6 commenti:

Blog&Wine ha detto...

ah! ma allora anche il vino e Silvia sono un po' criptici come Dylan... che sia un segno del nuovo concorso che sta arrivando? ;-)

silvia ha detto...

ciao mirco!!! criptica...sì, per ora mantengo il silenzio sul bando, che uscirà a fine dicembre, se tutto va in porto come previsto. Mi offri però l'occasione di sottolineare un aspetto del bando passato e di quello in uscita...l'evocazione di un tema, piuttosto che il suo esatto esplicarsi, è stata, e sarà, intenzionale...libertà di interpretare il bando anche al nuovo giro. Il mio personale divertimento, poi, lanciare suggestioni come questa...Rimarrà un "concorso a concorrere", come mi era capitato di scrivere qualche tempo fa...I paletti sono più facili da rispettare nei concorsi, danno sicurezza, ma mi piace di più l'idea che ognuno possa individuarli da solo, se vuole, oppure superarli.
Ti aspetto per l'edizione 2009, me lo hai promesso, eh...;-)). Un abbraccio, a presto.

Antonio ha detto...

Dietro 2 occhi trasparenti come il mare si intravedono fiammelle di inquetudine...propri del mare d'altra parte sono gli abissi..ma non bui, scintillanti..

Un lato per me nuovo di Silvia

silvia ha detto...

...e chi non ne ha, d'inquietudini.
un abbraccio.

Antonio ha detto...

..perché il navigante, pallido e sfinito,
possa così ancora continuare il viaggio,
giorno e notte, e poi notte e giorno...

(Shelley)

silvia ha detto...

Grazie Antonio, è bello leggerti..solo questo