martedì 23 dicembre 2008

cena degli auguri di Villa Petriolo

"Vorrei poter mettere lo spirito del Natale all'interno di un barattolo e poterlo tirare fuori mese per mese, poco alla volta"
Harlan Miller


Ieri sera si è svolta a Villa Petriolo la tradizionale cena degli auguri, in compagnia di cari amici. Un appuntamento che si rinnova ogni anno per le feste natalizie.

Per i nostri ospiti, un ghiotto menu ad accompagnare i nostri vini: dopo l'appetizer a base di champagne e gran fritto di salvia, cipolla e cavolfiore, a seguire un delicato risotto alla zucca; sui secondi il nostro cuoco I' Bicchierai ci ha deliziati con uno stinco di vitella accompagnato da purè gratinato e fagiano in umido con olive e cime di rapa di contorno. Canaiolo in purezza L'Imbrunire ed il Chianti Rosae Mnemosis 2007 e 2006 ad innaffiare il tutto. Finale al castagnaccio e Vin Santo di Villa Petriolo, annata 2002.
Davanti al camino scoppiettante, Armagnac per tutti.

Grazie ancora agli amici di Villa Petriolo per la loro simpatia!

5 commenti:

Antonio ha detto...

Che invidia Silvia! Deve essere stato bellissimo..
Comincio a pensare che Alessandro sia una vera personalità a Firenze..Settimana prossima andrò a trovarlo e mi farò raccontare le sensazioni di essere parte di circoli ellenici, come il tuo Silvia

silvia ha detto...

Antonio carissimo,
la prossima volta che vai a trovare Ale vieni anche da noi a Villa Petriolo... ti aspetto

sister saimon ha detto...

curiosa di sapere chi si cela dietro questo nome.. antonio... come una bambina alla vigilia di natale davanti al suo dono infiocchettato!!

sto invecchiando, ma proprio non ricordo cosa facevamo con le mani in aria io ed il mio compagno di divano! ci prenderanno a zelig??

Antonio ha detto...

Come chi si cela...?Sono così misterioso?
Silvia, auguro a te e a tutta Villa Petriolo un felicissimo Natale..sognate..e che i Vostri sogni si realizzino tutti con l'anno nuovo..
P.S. Spero di poter venire davvero a trovarvi

silvia ha detto...

Ti aspettiamo con piacere, Antonio! A presto ed ancora tanti auguri a te ed i tuoi cari.