domenica 3 febbraio 2008

seduttori....ci vuole un talento ( bestiale )..!!!



Meraviglioso ma vero...!

" Les animaux amoureux" firmato dal registra Laurent Charbonnier
una straordinaria parata di cigni, leoni, elefanti, calamari innamorati, con una morale chiara che condivido in pieno : chi dice che gli uomini sono come animali fa un torto agli animali....

Ma vogliamo confrontare le armi seduttive dei nostri maschietti con la poesia delle libellule Aeshna cyanea che quando si accoppiano si contorcono a formare un cuore, o dei germani reali che corteggiano come adolescenti, per non parlare dei nostri fratelli oranghi capaci di coccole a luce rosse per poi addormentarsi dopo aver fatto sesso , ma rigorosomente senza accendersi una sigaretta..!

I cervi? Un aplomb da cavalieri medioevale: se arriva un terzo contendente, chiede scusa all'avversario... e da vero gentiluomo quando finisce con la sua bella questa si lancia verso un altro maschio più giovane e prestante ( mica scema la ragazza !!). Lui non si dà pace e non mangia fino a quando la sua amata non torna...

Ma il più commovente di tutti è senz'altro l'uccello del paradiso, un corteggiatore timido ma tenace..
Comincia l'assedio amoroso in inverno, però il nido lo fa solo in primavera. Nel frattempo si dedica a un corteggiamente elaborato e spettacolare, danzanto in punta di zampe sull'acqua mentre sfrega il petto contro quello della sua compagna.Pensate che carino mette su casa prima !!! Insomma, c'è ancora chi si danna per attirare l'attenzione...

Insomma è proprio il caso di consigliarlo ai ( nostri) maschi!!!

2 commenti:

pinotnoir ha detto...

Da felina quale sono faccio spesso notare ai miei ometti quali rischiose avventure siano capaci di intraprendere i gatti per le loro micette.......
bacio

consumazioneobbligatoria ha detto...

ma siamo noi che abbiamo inventato il romanticismo... af